Lorenzo Barbirolli (1798-1867). Un musicista tra due patrie

Lorenzo Barbirolli (1798-1867). Un musicista tra due patrie

(Quaderni dell’Archivio Storico n. 4)La collaborazione dell’archivio con due studiosi e utenti della struttura, il dott. Nicola Badolato e la prof.ssa Antonietta Molinari, ha permesso di portare alla luce la vicenda biografica e professionale di Lorenzo Barbirolli (1798-1867), maestro concertatore del Teatro Comunale e direttore della Cappella del Duomo di Ferrara, nonché compositore prolifico e quasi misconosciuto agli studi più recenti.

Le carte dell’impresario: vita musicale dell’Ottocento ferrarese

Le carte dell’impresario: vita musicale dell’Ottocento ferrarese

La scuola all’Opera in archivio. (Quaderni dell’Archivio Storico Comunale di Ferrara n. 3)Il volume è frutto dell’attività didattica realizzata dall’Archivio Storico Comunale in collaborazione con il Teatro Comunale “Claudio Abbado” di Ferrara, nell’anno scolastico 2014-2015, con l’Istituto comprensivo “Alda Costa” (Scuola secondaria “Matteo Maria Boiardo” e Scuola primaria “Alda Costa”) e il Liceo Statale “Giosué Carducci”, nell’ambito di un progetto presentato all’edizione 2014 del concorso “Io amo i beni culturali”, bandito da IBACN Regione Emilia-Romagna.

Un nuova scuola per la città

Un nuova scuola per la città

Gli studenti in archivio per l’ottantesimo compleanno dell’Alda Costa. (Quaderni dell’Archivio Storico Comunale di Ferrara n. 2)Il volume è frutto dell’attività didattica realizzata dall’Archivio Storico Comunale di Ferrara nell’anno scolastico 2013-2014 con l’Istituto comprensivo Alda Costa, nell’ambito di un progetto risultato vincitore all’edizione 2013 del concorso “Io amo i beni culturali” bandito da IBACN Regione Emilia-Romagna.

La Scuola Matteo Maria Boiardo nelle carte d’archivio

La Scuola Matteo Maria Boiardo nelle carte d’archivio

Gli studenti scrivono una pagina di storia della città di Ferrara (Quaderni dell’Archivio Storico Comunale di Ferrara n. 1)Il volume è frutto dell’attività didattica realizzata dall’Archivio Storico Comunale di Ferrara nell’anno scolastico 2012-2013 con la scuola secondaria di I grado  Matteo  Maria Boiardo, nell’ambito di un progetto presentato all’edizione 2012 del concorso “Io amo i beni culturali” bandito da IBACN Regione Emilia-Romagna e finanziato tra i progetti degli istituti colpiti dal sisma del maggio 2012.